SONO TRASLOCATO A

 

http://janinejackson1.blogspot.com

Annunci
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

URCIS 6 ORE

La giornata non comincia bene, da due giorni ho la gastrite, bruciore e crampi allo stomaco e non riesco mangiare…… Se correvo da solo oggi non andava…. Ma non correvo da solo e  così, sono alzata presto, ho fatto uno sforzo enorme per mangiare qualcosa e sono andata….

Facciamo un ora e mezzo di strada per arrivare a Orzinuovi. La giornata si presente grigia, speriamo che non piove, manco solo l’acqua…… Arriviamo a destinazione, la squadra ha già montato le gazebo il giorno prima e troviamo tutto pronto! Mi sento uno schifo, e penso, non c’è lo faccio oggi cavolo ……. Decidiamo di fare un giro di prova per vedere il percorso visto che la gara iniziava fra due ore. Il percorso e di 13 km, con un bel pezzo di single track, qualche sale scendi, un po’ sull’asfalto e sterrata. C’è soltanto una discesa che era segnata come pericolosa, aspettavo di vedere chi sa che cosa, ma dopo le discese  fatte in allenamento l’ultimamente quando l’ho visto non era così brutta !! E per spaccare le gambe, dei passaggi in mezzo del campo di grano turco a pena tagliata……. poi una salita bella tosta sull’erba, e poi l’ultimo pezzo una salita in asfalto per finire il giro. Stranamente pedalando mi sento meglio ma quando mi fermo però tornano i crampi……

Provo a mangiare qualcosa prima della partenza, non facile…. riesco a mangiare un pezzo di pane e prosciutto. Comincio ad avere un po’ di tensione pre gara !!

Io e Valentina facciamo la squadra femminile a due, Faremo un giro a testa. La Vale parte per prima. E la più giovane 19 anni in meno di me…..quanto sono vecchia… In più sono una podista infortunata e non posso correre……… Correre ?? Si, la partenza e diverso dal solito. Si deve correre a piede le primi 400m per prendere la bici ! Allo sparo partono tutti a manetta, bellissima ! Aspetto che passa la Vale e vado in zona cambio. Dopo 20 minuti i primi concorrenti cominciano ad arrivare per fare il passaggio del testimone che consisteva nel passaggio del chip. Aspetto con ansia la Vale,non lo vedo arrivare, ma quando arriva mi faccio avanti lei si ferma prendo il chip, lo metto alla caviglia e poi corro alla bici (si mi tocca correre qualche metro !) salto un sella a via !!. Il primo pezzo e in discesa sull’asfalto e qui si pedala forte ! L’adrenalina e a mille e spingo !! Faccio il single track a manetta, scivolo e vado quasi per terra !! Vado avanti sempre forte e il giro passa in in attimo. Faccio la salita in asfalto per arrivare in zona cambio, mi fermo, Vale stacca il chip e riparte per fare la sua secondo giro. Scendo dalla bici e sento le gambe bruciare dalla fatica, ma non sento più il dolore allo stomaco !! Penso, cavolo se ho fatto tanta fatica a fare il primo giro come farò a fare un altro quattro o cinque…..  Mi dicono che la Vale e caduta nel primo giro non per colpa sua ed e rimasta a terra per quello non lo vedevo arrivare.

L’atmosfera e allegra, scambiamo qualche parola e battuta tra di noi durante l’attesa dei compagni di squadra. Arriva la Vale e parto di nuovo per il secondo giro. Parto sempre forte e dopo qualche metro sento che le gambe girono bene, pensavo di fare fatica a riprendere. Entro nel single track e rimango dietro un gruppo che pedalava con calma e purtroppo qui fai fatica a passare…… perdo un po’ di tempo ….

Il giro passa in un attimo ! La Vale prende il chip di nuovo e mi dice che siamo secondi in classifica ! Lei riparte e io vado in cerca di qualcosa da bere e mangiare. Scelgo di bere dei sale minerale e mangiare un barretta energetico. Il terzo giro va come il secondo, il quarto comincio a sentire la stanchezza nelle gambe, il campo di grano turco si fa sentire nelle gambe adesso, anche la salita finale. Ma anche la testa non e più lucida, non era totalmente concentrata sul percorso, la mente  comincia a vagare! Non serve solo le gambe per pedalare…….

Il quinto giro. Capisco che per me era l’ultimo e devo dare del tutto così prendo il chip e parto veloce. Questa giro e stato veramente dura….. un fatica enorme a tenere il ritmo ma ho dato tutto. Arrivo in zona cambio e la Vale e in tempo fare l’ultima giro ! Così lei fa 6 giri. Ho pedalato per in totale di 65km !! Sono distrutta. Per me la gare e finita, aspetto solo la Vale che finisce la sua per un totale di 78km.  143km in 6 ore e siamo arrivate secondi in classifica. Devo dire che eravamo più che soddisfatti !!  Complimenti a tutto la squadra (eravamo in 17 a pedalare oggi) C’è chi l’ha fatto in squadra e quelli che hanno fatto le 6 ore da SOLI !!

Dopo tutto la fatica, era ora di mangiare……. Con il resto della squadra sono andata a fare la fila per una bicchiere di birra!! Gastrite o no, ho detto “lo bevo “!! Effettivamente la gastrite sono lo sentivo più, sarà per la fatica forse ? Meglio così avevo una fame boia ! Ci mettiamo a tavola e comincia ad arrivare il mangiare. Dei piattini di insalata, grana e il pane. Dovevi vedere la scena….. una squadra di affamate. E sparito tutti in meno di un minuto. Non ho mai goduto un po’ di insalata così tanto ! Ma che ridere anche la birra e sparito subito ma c’era anche un po’ di vino rosso! Poi dopo un lungo attesa arriva la polenta con lo stinco….divino. Eravamo così concentrata a divorare la bontà nel piatto che non eravamo pronti per le premiazioni! Così quando ci hanno chiamati abbiamo dovuto correre sul palco !! Ringrazio la squadra per la tifoserie con tanto di tromba da stadio…….

Insomma un bella giornata passata insieme, con tanta fatica ma tanta allegria ! Ringrazio tutti il team Evaloon e in particolare  la mia compagna di squadra Valentina che ha pedalata veramente forte, molto più forte di me !! Spero di fare altri gare insieme !!

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Cronoscalata di Piambello

Oggi ho deciso di andare a auto punirmi sulla salita di Piambello….. Visto che l’ultima volta lo fatta veramente male volevo provare di nuovo. In oltre era una gara sociale di MTB Evaloon.

Arriviamo al parcheggio, ma che freddo fa, 12 gradi e un vento forte. Non vedevo l’ora di partire !! Intorno alle 9.30 si parte con due minuti di distanza uno dall’altro. Visto che sono fuori gara parto con Paolo. Già dopo il primo km sull’asfalto il freddo non si sente più. Dopo cerca 2.5km entriamo nel bosco, sempre in salita, (ovvio e una cronoscalata….) C’è un pezzo particolarmente impegnativo e Paolo riesce a guadagnare qualche  metro. Io invece, perdo un attimo la forza e con esse l’equilibrio……… e cado….. ma che palle….. C’è , devo per forza prendermi  qualche  livido nuova ogni volta non lo so….. La gonna non lo metto più ormai ……Mi rialzo e riparto. Dopo aver superato questo pezzo il percorso per un po’ diventa più regolare. Riprendo Paolo, vedo una freccia e scendo. Sento Paolo che dice che questa non e la strada giusta così torniamo un dietro. Qui perdiamo un paio di minuti cavolo !!!  E saliamo…. La strada comincia a diventare più sconnesso. Mi ricordo l’ultima volta che ho fatto un bel pezzo a piedi qui. Invece oggi vado su tranquilla. Trovo un ritmo costante e seguo Paolo. A un certo punto sento un rumore dietro e ci sorpassa Rosa !  Manca poco perché sento le voce degli altri che sono già arrivati. Nell’ultimi 10m faccio una piccola volata per arrivare prima di Paolo ! Questo e un brutto vizio portato dalla corsa. Chi mi conosce sa che devo sempre fare la volata all’arrivo !! Bello ! C’è lo fatta e con meno fatica di quanto pensavo. Vuole dire che migliora ? Aspettiamo gli altri, solo uno non arriva, Mauro ha sbagliato strada !! Faccio qualche foto di gruppo con il mio iphone, per qui la qualità non e del massimo, me sempre un bel ricordo ! Io decido di proseguire il percorso con Ale, Giuseppe, Roberto e Paolo, e gli altri scendono verso il parcheggio  Quando mai……… !!! Mi aspettava una discesa di quelle lì ……… Sembrava un letto di un fiume, e qui a un certo punto sono scesa dalla bici. Pazienza non c’è lo facevo più !! Proseguiamo su un percorso piena d’acqua che scende sullo sterrato  la mia bici pulita…….non più ! E scendiamo verso il parcheggio, passiamo d’avanti a un bar e vedo il resto della squadra bella rilassate a bere e mangiare……… poverini si vede che erano stanchi e che non c’è la facevano più Deluso

Che vita da ciclista !! Settimana prossima mi aspetta la gara di 6 ore !

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Brunate

IMG_0197  IMG_0199

Oggi ho deciso di andare con il gruppo a fare Brunate……… Non sapevo cosa mi aspettava !!! Meglio così ! Un giro molto impegnativo, comincia subito con la salita sull’asfalto che non finisce più, ma qui vado bene prendo il ritmo e salgo ! Non so per quanti km, boh non ho guardato….. troppo concentrata a salire…… Poi finisci l’asfalto e arriva una salita molto ripida e ciotolato……. bello !! L’ultimo pezzo però non c’è lo faccio a farlo in bici e scendo a piedi !! C’è una vista stupenda qui in alto, vale la pena a faticare ! Lasciamo la strada per la campagna e poi entriamo nel bosco………. E qui prendo un bello spavento……!! La strada diventa sempre più stretta e a un certo punto vedo che sulla mia sinistra c’è il vuoto di non so quanti metri…. Perdo un po’ la concentrazione qui e penso solo che se qui cado………. Faccio male questo pezzo, scendo spesso a piede, ho perso un po’ il coraggio !! E la prima volta che vedo un percorso così e sono contenta quando e finito !!

Scendiamo !!! Ci sono tante persone a piedi a camminare stamattina, da evitare ovviamente !!! La discesa e stata bellissima e lunga, facevo qualche salto con la bici  pure. Mi fanno ancora male i polsi adesso…….

Un altro giro bellissimo !!!

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Foto Marathonbike !!

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Marathonbike Brianza 2010

Eccomi qui il giorno dopo a scrivere perché ieri ero troppo cotta……

Ecco il mio racconto…..

Mi sveglio presto anche perché ero troppo agitata e non riuscivo dormire ! Cosi faccio colazione, metto la bici in auto e parto per Cislago. Dopo due minute di strada mi rendo conto che sono senza patente !! Così torno in dietro per prenderla….  Riparto di nuovo. 1° tappa, casa di Giuseppe che per fortuna guida lui !! Così metto la bici nella sua machina e andiamo a prendere la Valentina. Partiamo per Brianza. Sono agitata !! Non so cosa mi aspetta e tra una risate e un altra arriviamo a destinazione. Andiamo subito a ritirare il numero ! In regalo un bel paio di occhiali con i lenti chiari, proprio quello che avevo bisogno !! Torniamo alla machina e prepariamo le bici. Devo chiedere aiuto a Ale per mettere il numero sulla bici !! Che ne so io come si mette !! Andiamo a fare un giro di riscaldamento e poi torniamo alla partenza e facciamo la fila per passare con il chip e entrare in gabbia. Uno dello staff mi guarda e mi chiede, “junior" ?? Rispondo,”si grazie” !!! Così entro nella prima gabbia con la Vale (veramente junior) . Poi penso no, dovevo rimanere più in dietro !! Manca 10 minuti alla partenza, tensione alle stelle. Cosa faccio qui !!! Finalmente la lunga attesa e finita e via !! Ciclisti da per tutto e qui devo concentrami a mille per non fare un incidente ! La prima parte del percorso e sull’asfalto in leggere salita ed a facile trovare un ritmo, poi giriamo sul sterrato e subito in discesa !! Sassi !! Cominciamo, non ho un buon rapporto con loro !! E qui scendo. Siamo in gruppo e qui e difficile a trovare spazio per scendere a piede. Poi saliamo !! Qui vado bene, ma d’avanti qualcuno si ferma e scende, cosi tutti sono  costretti a fare la salita a piede. Il prossimo passaggio e un discesa che per me era troppo e mi sono presa uni spavento. Ero solo al 11km e scendo a piede. Ho avuto un attimo di crisi perché pensavo cavolo se e tutto così non finirò mai , non ho il coraggio…….!! Ho visto uno cadere pure ! Ma vado avanti. Poi arriva un altro discesa, c’è pure la coda per scendere !! Lo vedo e penso qui non ho scelta non posso scendere a piede se no, non passa più nessuno, così prendo coraggio e mi butto !! Siiiiiiii adrenalina pura e rimango in piedi !! Se questa discesa era in allenamento di sicuro l’avrò fatto in piede. Più  vado avanti trovo più coraggio, vedo cartelli scritto discesa pericolosa…. ma ormai ero li. Avevo tutti dietro di me e non potevo mica fermarmi ad ogni discesa. E così che da un momento  all’altro ho imparato scendere !! Che soddisfazione !! Usciamo sulla strada e facciamo un bel pezzo di discesa, lascio andare la bici, poi di sorpresa c’è un tornante, qui ho rischiato di brutto !! Ho fatto uno scivolato da paura e per un pelo non cado giù nel burrone dove c’erano già un sacco di ciclisti che non sono riusciti a fermarsi in tempo !! Qui il cuore batte !!!! Poi arriva una vera salita lungo dura e non finiva più, alla fine ho dovuto spingere la bici. Una fatica immensa !!!

Torniamo nel bosco !! Discese veramente brutte, mi buttavo, rischiavo e non mollavo !! Mi facevano male le braccia dallo sforzo di scendere. Su una discesa brutta a un certo punto ho cominciato  a toccare i freni per la paura !! C’era uno dietro che urlava “ lascia andare la bici vedrai e più facile “.  E così  lo faccio !! Cavolo che emozione ma e vero, se cominci a toccare i  freni è finita !! Vedo un cartello che segna 24km, sono a meta……. Arriviamo al primo ristoro e mi fermo per bere qualcosa e per riempire la borraccia. Vedo il cioccolato……ummmmmm e ne mangio un po’. Sbagliato perché sulla prossima salita mi viene quasi da vomitare !! Sono troppo golosa……..  Riparto di nuovo. Di nuovo una salita e qui butto giù la catena, qui mi e scappato qualche parolaccia………Ho perso qualche minuto perché mi tremavano le mani dalla fatica e e la catena era tutta incastrata……  Ma anche qui me la sono cavata e continuo per la mia strada. Qui c’era un po’ di single track stupenda !!! Su e giù, stretta tanti curve, alberi……… mi e piaciuto tanto questa parte, poi c’era da traversare un piccolo fiume una ventina  di metri dentro l’acqua !! Un paio di tronchi da saltare…… poi una salita impossibile in bici, niente da fare ma portarlo sulla spalla !! Ero cotta…. ma proprio cotta, ho fatto una vera fatica a salire, per fortuna qualcuno mi ha dato una spinta se no ero ancora li…….  Mancano ormai più o meno 10km e  la fatica e enorme. Mi fermo di nuovo al ristoro per bere e poi parto per l’ultima fatica. Era tutto sull’erba, e al 5km dalla fine un ciclista si e fermato di colpo su una discesa del cavolo e ho dovuto frenare anche io… e sono caduta ! C****o proprio alla fine devo farmi del male dopo tutte le discese che ho fatto …… Due belle botte su tutte e due le gambe…….. Un dolore……. ma vado avanti, sono alla fine!. Arriva un altro salita leggere sull’erba ma siamo tutti sfiniti e ho fatto una fatica….arriva l’asfalto e vedo l’arrivo, sorrido e penso siiiiiiiiii c’è lo fatta, lo finito, sono ancora vivo !!!! 3 ore 9 min e 50 sec. per coprire mi sembra alla fine 45km.  posizione 369/573.  Complimenti a la Valentina che e andata fortissima !!E se ho guardato bene la classifica 4° su 12 donne !Che emozione. Non ho mai fatto una cosa così dura in vita mia. Adrenalina al massimo !! Vado a ritrovare il resto dal gruppo e di bere, e bere. ….. Mi fanno male le due botte sulle gambe……. Domani fisioterapista ……..Mettiamo le bici in auto, vado a fare una bella doccia caldissima e mangiamo….. e bevo un meritatissima birra fresca !!

 

Comunque, mi sono divertita tanta, ho avuto attimi di paura, ma anche attimi di immensa soddisfazione e gioia. Devo dire che dopo ieri sarà difficile tornare a correre. Mi sento che al momento che posso essere molto più forte in bici che a piede e sento che posso migliorare tantissimo, visto che questa e solo la terza volta che faccio un percorso così impegnativa. Sono veramente soddisfatto, e ringrazio tutti da MTB Evaloon per la possibilità che mi avete dato per pedalare con voi !! Adesso mi aspetta la gara di 6ore insieme a Valentina il 3 ottobre !!! E viva la MTB !!

Pubblicato in Senza categoria | 8 commenti

Domenica mattina con MTB Evaloon

domenica    wheel

Sono ancora viva dopo la gita in bici. Siamo partiti da Varese per fare un percorso  di una quarantina di km. Un percorso impegnativa con qualche discesa che per me e ancora troppo ! Un paio di volte sono scesa dalla bici, ma so che prima o poi le farò tutti !! Comunque non si scherzava neanche in salita !! C’era una bella salita a 18% che sento ancora nelle gambe stamattina……… Per il resto mi  sono cavata abbastanza bene penso !

Tutto quello che poteva succedere a una ciclista e successo a me……………. Sono caduta 2 volte(sempre da ferma…) Ho perso la borraccia in volata (qui non mi sono fermata per riprenderla perché ero troppo impegnata a pedalare…. ) Ho fatto qualche danno al pedali, fanno un rumore diciamo un po’ strano…… e per finire in bellezza ho bucato la gomma !!! Tutto esperienza no   ??? Spero che mi vada meglio in gara a Brianza !!

Grazie Luigi per le foto e Paolo per la gomma !!!!

Ragazzi….devo farmi benedire prima di domenica……….

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti